SEGNALETICA STRADALE UNI EN 1436

Norma numero : UNI EN 1436:2018
Titolo : Materiali per segnaletica orizzontale – Prestazioni della segnaletica orizzontale per gli utenti della strada e metodi di prova

 

Sommario : La norma specifica le prestazioni per gli utenti della strada della segnaletica orizzontale di colore bianco e giallo, espresse mediante la riflessione in condizioni di luce diurna e di illuminazione stradale, la retroriflessione in condizioni di illuminamento mediante i fari degli autoveicoli, il colore e la resistenza allo slittamento (derapaggio).

La norma si occupa di segnali stradali orizzontali che includono strisce longitudinali, frecce, strisce trasversali, testi e simboli posti sulla superficie stradale, ecc. Sono inclusi anche i segnali stradali longitudinali che servono anche per delineare le strade, separare i flussi opposti di traffico e di suddividere l’area della sede stradale in sottoaree per diversi utenti della strada. Altri segnali stradali orizzontali servono a diversi scopi, come ad esempio per indicare l’uso di corsie di guida per arresti e dare precedenza, per contrassegnare gli attraversamenti pedonali e fornire informazioni.

RIFERIMENTI NORMATIVI
l seguenti documenti, in tutto o in parte, sono richiamati con carattere normativo nel documento e sono indispensabili per la sua applicazione. Per quanto riguarda i riferimenti datati, si applica esclusivamente l’edizione citata. Per i riferimenti non datati vale l’ultima edizione del documento a cui si fa riferimento (compresi tutti gli aggiornamenti).

  • EN 13036-4: Road and airfield surface characteristics – Test methods – Part 4: Method !or measurement of slip/skid resistance of a surface:The pendulum test
  • lEC 60050-845:1987: lnternational Electrotechnical Vocabulary – Chapter 845: Lighting
  • ISO 11664-2:2007: Colorimetry- Part 2: ClE standard illuminants

UNI EN 1436:2018 INDICE

UNI EN 1436:2018 ALLEGATO A

UNI EN 1436:2018 ALLEGATO B

ESTRATTO PUNTO NORMA RELATIVO ALLA RESISTENZA AL DERAPAGGIO

La resistenza al derapaggio deve essere misurata in conformità alla EN 13036·4 utilizzando un ampio gruppo di cursori con il pattino di gomma di durezza IHRD 57. Il valore misurato è il valore della resistenza al derapaggio (SRT).
La EN 13036 4 utilizza il principio del valore di prova del pendolo (PTV). l valori PTV e SRT sono equivalenti, quando PTV è misurato come sopra indicato.
Questa prova è valida per segnail stradali orizzontali non profilati e i segnali orizzontail con un basso grado di rilievo. l segnali stradali che presentano un elevato grado di rugosità o i segnali profilati potrebbero non essere idonei per determinare la resistenza al derapaggio effettuata con questo metodo.

Talvolta la lunghezza di scorrimento non può essere adeguatamente regolata a causa della superficie ruvida dei segnali profilati. A volte la lunghezza discorrimento può essere regolata ma il cursore salta a causa della scabrosità della superficie profilata.

In entrambi i casi sopra menzionati deve essere dichiarato che la misurazione del valore SRT non può essere eseguti a a causa della scabrosità della superficie profilata dei segnali.

Si possono utilizzare altri metodi di misurazione a condizione che simulino l’azione dei pneumatici su una superficie stradale in condizioni di bagnato e che abbiano una correlazione con il metodo sopracitato.

 

 

[Fonte UNI.COM]